2020

Otto mesi di letture e iniziative per superare i confini e azzerare le distanze: la decima edizione del Maggio dei Libri ha coinvolto 4.683.250 partecipanti in oltre 18.000 attività all’insegna della passione per la lettura.

6 novembre 2020. In un anno fin troppo ricco di prove e sfide da superare, di fronte a una crisi che ha richiesto e fatto emergere le migliori energie di tutti, Il Maggio dei Libri – campagna nazionale del Centro per il libro e la lettura del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo – ha fatto la propria parte riempiendo di storie, personaggi, ispirazioni e iniziative questi mesi di sospensione e difficoltà. Anticipando l’inizio delle attività dal 23 aprile al 16 marzo e prolungandole dal 31 maggio fino al 31 ottobre con la sezione extra Oltre Il Maggio dei Libri, la campagna ha abbracciato la comunità dei lettori di oggi e di domani offrendo nuovi spazi digitali nei quali preservare la vitalità di incontri, dibattiti,4 Continua a leggere

  • 388

“Di-segni e di parole”: il Centro per il libro e la lettura e l’Università degli Studi di Padova per la XX edizione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo

Di-segni e di parole: per la XX edizione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo, gli illustratori Guido Scarabottolo, Sonia Maria Luce Possentini, Marco Brancato, Vittoria Facchini e Alessandro Sanna interpretano altrettante parole chiave, significative per la nostra cultura.

Dal 19 al 23 ottobre, appuntamento alle 12 ora italiana con la prima visione di ciascun incontro.

 

Da oggi, lunedì 19 ottobre, a venerdì 23 ottobre 2020 alcune parole significative della nostra cultura prenderanno forma e voce nelle interpretazioni grafiche di cinque illustratori italiani: l’occasione è la XX edizione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo (19-25 ottobre), quest’anno sul tema L’italiano tra parola e immagine: graffiti,94 Continua a leggere

  • 110

“Crescere con la lettura”: l’11 ottobre alle 16 il Centro per il libro vi aspetta alla “Domenica di Carta 2020”

In occasione della Domenica di Carta 2020 promossa dal MiBACT, il Centro per il libro e la lettura organizza per l’11 ottobre, alle ore 16, il dibattito “Crescere con la lettura. Benessere, terapia e sviluppo della persona attraverso i libri”. Con Diego Marani, Federico Batini, Gemma Gemmiti, Floriana Costanzo e Angelo Piero Cappello.

L’incontro si svolge nella sede di Via Pasquale Stanislao Mancini 20, a Roma, nel rispetto delle norme sul distanziamento, e viene trasmesso in diretta streaming sulla pagina facebook e sul sito web del Centro.

La lettura ha effetti noti sull’arricchimento culturale e lo sviluppo della cultura. Meno conosciuti sono i benefici che i libri possono esercitare sul benessere psico-fisico della persona, a partire4 Continua a leggere

  • 197

Torna Libriamoci! Appuntamento dal 16 al 21 novembre nelle scuole di ogni ordine e grado!

Cari amici, questa edizione del Maggio dei Libri, che è andata Oltre le sue date tradizionali e si concluderà il 31 ottobre, è speciale anche perché soprattutto quest’anno dà la mano, passandole il testimone, all’altra campagna nazionale del Centro per il libro e la lettura: Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole, rivolta alle scuole di ogni ordine e grado, in Italia e all’estero, e in programma dal 16 al 21 novembre 2020. L’invito è a ideare e organizzare iniziative di lettura a voce alta, sia in presenza che online, svincolate da ogni valutazione scolastica. Contiamo sulla vostra passione: scoprite tutti i dettagli sul sito www.libriamociascuola.it e partecipate come insegnanti, ideando occasioni di lettura con i vostri alunni, o4 Continua a leggere

  • 498

Il Centro per il libro e la lettura a Insieme: “La cura dei libri”

Il Centro per il libro e la lettura apre il ricco programma del Festival Insieme – lettori, autori, editori, in programma dall’1° al 4 ottobre al Parco Archeologico del Colosseo e all’Auditorium Parco della Musica di Roma, con una riflessione e una testimonianza diretta sul potere taumaturgico della lettura: l’appuntamento è con La cura dei libri, giovedì 1 ottobre alle 16, nella Cavea dell’Auditorium.

Il racconto di cosa i libri possono fare per noi, e cosa noi possiamo fare per i libri, inizia con le parole dello scrittore Paolo Giordano, che ricorda quanto sia positivo il contagio della passione per la lettura. Proprio durante il periodo delle restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria, infatti, i libri si sono dimostrati4 Continua a leggere

  • 296

Il libro corre sul web. Comunicazione e lettura online. Sabato 26 settembre al Centro per il libro e la lettura e in streaming per le Giornate Europee del Patrimonio 2020

Sabato 26 settembre, alle ore 10:30, in occasione dell’edizione 2020 delle Giornate Europee del Patrimonio promosse dal MiBACT, il Centro per il libro e la lettura ospita un confronto sul tema comunicazione e libri in rete.

Intervengono i book blogger Giulia CiarapicaDavid Frati e Petunia Ollister. Modera il direttore del Centro per il libro e la lettura Angelo Piero Cappello.

L’appuntamento, una videoconferenza in diretta streaming sui nostri canali social, con pubblico in presenza nei limiti consentiti dalle norme vigenti, rappresenta un’opportunità per discutere il tema della divulgazione dei libri attraverso la rete, in particolare i social media, mettendo a fuoco opportunità e rischi che questo ambiente comunicativo comporta per4 Continua a leggere

  • 311

Fino al 30 settembre 2020 appuntamento con “Il viandante sulle mappe”. Scienza, arte e letteratura

Oggi vi raccontiamo “Il viandante sulle mappe”, progetto di Ti con Zero, vincitore dell’Avviso Pubblico EUREKA!ROMA2020-2021-2022, nell’ambito di ROMARAMA 2020, il palinsesto culturale promosso da Roma Capitale, ed è realizzato in collaborazione con la SIAE.

Un approccio triennale e multidisciplinare che avvicina, semplifica e divulga la cultura scientifica. Si comincia da noi, cioè dal paesaggio, perché il paesaggio siamo noi: quello che respiriamo e quello che vediamo, quello che conosciamo e quello che facciamo. Il paesaggio è un luogo dell’anima ed è l’anima di un luogo, è quello che ci circonda fuori ed è quello che ci invade dentro, è il viaggio che ci conduce attraverso le mappe geografiche e i labirinti più intimi. Il paesaggio è un4 Continua a leggere

  • 245

“Fiabe statistiche. Letture d’autore” Secondo ciclo di letture ad alta voce a cura di Istat

Tornano le Fiabe statistiche a cura di Istat, quest’anno partner della nostra campagna!
Al Festival della Statistica e della Demografia di Treviso (18-20 settembre 2020) l’Istat presenta infatti il secondo ciclo di letture ad alta voce di racconti tratti dai volumi di Fiabe statistiche, “Le streghe di Bayes e altre storie” (2017) e “Il Pavone della pioggia e altre storie” (2019). L’iniziativa si inserisce tra le attività di promozione della cultura statistica che l’Istat progetta per migliorare la conoscenza e la comprensione dell’informazione quantitativa. Con la lettura di racconti ad alta voce, l’Istituto sperimenta una nuova modalità di divulgazione scientifica, realizzando dei podcast dedicati a bambini e ragazzi, adatti anche a4 Continua a leggere

  • 320

Pagine

Continua a sfogliare l'archivio