Online il video tutorial sulla compilazione della banca dati


Non riuscite a inserire la vostra iniziativa in banca dati? Avete già consultato la pagina delle FAQ (www.ilmaggiodeilibri.it/faq/) contenente le risposte alle domande e ai dubbi più frequenti ma la procedura continua a non funzionare? Niente paura, perché è online il video tutorial dell’edizione 2021 de Il Maggio dei Libri! Lo trovate proprio in home page, cliccando sul bottone “Guarda il video tutorial”; una volta aperto, cliccando sull’icona con i tre puntini in basso a destra, potrete anche scaricarlo. E ricordate: se partecipate per la prima volta, dovrete prima registrarvi alla banca dati per poter inserire le proprie iniziative, mentre se vi siete registrati dal 2018 in poi potrete utilizzare le medesime credenziali.

Confermate le novità dello scorso anno: la possibilità di inserire “Eventi Web”, cioè attività che si svolgono – in diretta o registrate – non in presenza ma attraverso il web e il campo obbligatorio “Numero di attività previste”, nel quale specificare il numero di appuntamenti o attività effettivamente pianificati all’interno di singole rassegne, progetti in scuole, biblioteche e librerie, manifestazioni, ecc. Pur inserendo un’unica iniziativa (ad es. un ciclo di incontri, un festival, un pomeriggio per i più piccoli, una settimana dedicata a Il Maggio dei Libri, ecc.) sarà possibile conteggiare tutte le attività previste (singole sessioni di giochi o letture per bambini, presentazioni, rappresentazioni teatrali, singole repliche di qualsiasi tipo di attività, flash mob, fasi di tornei, singoli lavori di ogni classe nelle scuole, ecc.): grazie a questa implementazione l’iniziativa caricata conterà non più per “1” bensì per il numero reale di eventi che la compongono.

Per ogni necessità, la Segreteria Organizzativa de Il Maggio dei Libri è naturalmente a vostra disposizione: potete contattarci scrivendo a ilmaggiodeilibri@cepell.it.

 

  • 610