Il libro corre sul web. Comunicazione e lettura online. Sabato 26 settembre al Centro per il libro e la lettura e in streaming per le Giornate Europee del Patrimonio 2020


Sabato 26 settembre, alle ore 10:30, in occasione dell’edizione 2020 delle Giornate Europee del Patrimonio promosse dal MiBACT, il Centro per il libro e la lettura ospita un confronto sul tema comunicazione e libri in rete.

Intervengono i book blogger Giulia CiarapicaDavid Frati e Petunia Ollister. Modera il direttore del Centro per il libro e la lettura Angelo Piero Cappello.

L’appuntamento, una videoconferenza in diretta streaming sui nostri canali social, con pubblico in presenza nei limiti consentiti dalle norme vigenti, rappresenta un’opportunità per discutere il tema della divulgazione dei libri attraverso la rete, in particolare i social media, mettendo a fuoco opportunità e rischi che questo ambiente comunicativo comporta per lettori, autori, editori e addetti ai lavori in senso più ampio.

Introdotto dai saluti del presidente del Centro per il libro e la lettura, Diego Marani, il dibattito consentirà di descrivere lo “stato dell’arte” del settore all’indomani della lunga fase di quarantena che ha ispirato o consolidato pratiche innovative di condivisione di contenuti, dando modo di raccontare esperienze e delineare scenari di sviluppo attraverso l’intervento di esperti come Giulia Ciarapica, David Frati e Petunia Ollister.

Giulia Ciarapica, specializzata in Filologia moderna e blogger culturale, è ideatrice del festival “Libri a 180 gradi” e cura la rassegna stampa #Fuoridipagina. Attualmente ricopre la carica di assessore alla cultura del comune di Sant’Elpidio a Mare (FM). Ha ideato “Surfing on books”, progetto articolato in corsi o laboratori di book blogging nelle scuole secondarie di molte città italiane. Collabora con Il Messaggero e Il Foglio. Ha pubblicato “Book blogger. Scrivere di libri in Rete: dove, come, perché” (Franco Cesati Editore, 2018) e il romanzo “Una volta è abbastanza” (Rizzoli, 2019).

David Frati ha fondato e dirige la rivista web “Mangialibri” il sito sui libri più visitato d’Italia, con decine di migliaia di recensioni, articoli, interviste e contributi dei più grandi autori italiani. È docente in scuole di scrittura ed editoria e ha tenuto stage universitari sull’argomento. Svolge la professione di giornalista medico-scientifico in ambito oncologico e cardiologico, su riviste specializzate e sui siti oncoinfo.it, cardioinfo.it e drtaxi.it. In passato ha scritto sceneggiature e testi per la tv.

Petunia Ollister è il nome d’arte di Stefania Soma, che dal gennaio 2015 pubblica sul suo account Instagram @petuniaollister i #bookbreakfast, foto di libri sul tavolo della colazione, scattate dall’alto, con una grande attenzione a colori, materiali e omogeneità tematica delle componenti. Ha lavorato per quindici anni nel campo della conservazione e valorizzazione dei beni culturali, fotografici e librari. Tra le sue collaborazioni: Radio Rai, Robinson di Repubblica, La Stampa. Per Slow Food Editore ha pubblicato “Colazioni d’autore” (2017) e “Cocktail d’autore” (2019).

———————–

Sabato 26 settembre 2020, ore 10:30 Centro per il libro e la lettura, Via Pasquale Stanislao Mancini 20, 00196 Roma

Ingresso su prenotazione fino al raggiungimento della capienza massima compatibile con il rispetto delle norme sul distanziamento.

Diretta streaming sui canali Facebook e YouTube del Centro.

Per prenotarsi scrivere, entro giovedì 24 settembre, a: gabriella.pazienza@beniculturali.it

 

  • 213