Ecco le bibliografie tematiche


Volete scoprire i percorsi di lettura ispirati ai quattro filoni proposti quest’anno dal Centro per il libro e la lettura? Come sempre, si tratta di suggestioni alle quali, se lo desiderate, potete ispirarvi in totale libertà per le vostre iniziative. Qui sul sito trovate, per ciascun filone, la relativa bibliografia ragionata e suddivisa per fasce d’età. Buone letture e buon lavoro!

  • Desiderio e genio. A 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci (2 maggio 1519).

Pittore, architetto, ingegnere ante litteram: la sua poliedricità non ha eguali e la sua insaziabile curiosità, unita a una infinita immaginazione, lo ha reso unico. Osservazione, creatività, fantasia, pragmatismo, metodo, logica: il suo genio ha rivoluzionato un’epoca e influenzato molteplici ambiti del sapere umano fino ad oggi.

  • Dove sei giovane Holden? A cento anni dalla nascita di J.D. Salinger

Uno degli scrittori più celebri del Novecento, Jerome D. Salinger – nato a New York il 1 gennaio 1919 – è divenuto famoso per aver scritto Il giovane Holden, romanzo di formazione che ha riscosso un’enorme popolarità fin dalla sua pubblicazione, nel 1951, per poi divenire un classico della letteratura.

  • Se questo è un uomo. A cento anni dalla nascita di Primo Levi

Primo Levi, nato a Torino il 31 luglio 1919, è stato uno scrittore, partigiano e chimico italiano, autore di racconti, memorie, poesie, saggi e romanzi. L’opera d’esordio Se questo è un uomo, nella quale descrive e racconta la sua esperienza di ebreo deportato nel campo di sterminio nazista di Auschwitz, è considerato un classico della letteratura mondiale.

  • Guarda che luna! A cinquanta anni dall’allunaggio

Il 20 luglio 1969 avvenne lo sbarco del primo uomo al mondo su un corpo extraterrestre. L’americano Neil Armstrong, capitano della missione Apollo 11, atterrò sulla Luna e pronunciò la celebre frase: “un piccolo passo per un uomo, un grande balzo per l’umanità”.

  • 1747
-->