Archivio per la categoria Save the date

Concorso Creativi per leggere! Avete tempo fino al 31 maggio

Il 31 maggio è il termine ultimo per partecipare al concorso Creativi per leggere! del Centro per il Libro e la Lettura. Quest’anno alla sua prima edizione, il progetto intende premiare chi tra i tanti che partecipano avrà inventato la frase, il disegno, il video o lo spot radiofonico più accattivante per far conoscere alle giovani generazioni quanto sia bello leggere e come le storie che leggiamo possano cambiare la vita. Spedite la vostra idea, slogan o disegno (con risoluzione non inferiore a 300 dpi) a c-ll@beniculturali.it mettendo come oggetto “creativi per leggere”. Al vincitore in regalo graphic novel, albi illustrati e libri di narrativa. Date sfogo alla vostra creatività!

Continua a leggere

  • 463

Premiazione del concorso “Storie sotto il Vulcano. I ragazzi raccontano”

Il primo giugno alle 10, presso Le Ciminiere in Viale Africa a Catania, avrà luogo a Catania la Cerimonia di premiazione del concorso “Storie sotto il Vulcano. I ragazzi raccontano” a conclusione di un ricco percorso di valorizzazione del libro e della lettura che ha preso il via il 21 aprile scorso con l’iniziativa “In littorina con #ilMaggiodeilibri”. L’evento che ha coinvolto 2500 studenti iscritti e più di 120 scuole, è stato organizzato, per il terzo anno consecutivo, da Giuseppe Maimone Editore. Un treno speciale della Circumetnea con a bordo 200 studenti, in rappresentanza di tutti gli altri, è partito per un viaggio intorno al vulcano Etna coinvolgendo studenti, docenti, rappresentanti delle istituzioni e lettori di tutte le età.

Per info: www.storiesottoilvulcano.i4 Continua a leggere

  • 215

Il Maggio dei Libri delle Biblioteche di Roma

Anche quest’anno le Biblioteche di Roma hanno aderito al Maggio dei Libri con un programma ricco di eventi disseminati tra le tante sedi della capitale, attento a valorizzare quelli che sono i filoni tematici della campagna. Letture, mostre, laboratori e incontri per promuovere l’amore per la lettura e il suo valore di crescita personale, culturale e civile. Ve ne segnaliamo alcuni in programma nei prossimi giorni:

Il 26 maggio: Circolo di Lettura Giordano Bruno e circolo di lettura Flaminia alla Libreria Pallotta. Per il ciclo “A casa dell’editore e del libraio” i circoli di lettura andranno a trovare il libraio, nella sua casa, curioseranno tra le novità e incontreranno degli autori.

Il 26/27 maggio: Il piacere di leggere insieme –94 Continua a leggere

  • 320

Premio letterario Una Città che scrive: la finale

Castelnuovo di Napoli oltre ad essere “Città che legge”, è anche una “Citta che scrive”: dall’esperienza della prima antologia di testi di soli autori casalnuovesi nasce il Premio letterario “Una Città che scrive”, promosso dall’Associazione culturale Una città che. Il 27 maggio alle ore 19 all’auditorium del Centro Polifunzionale Pier Paolo Pasolini di Casalnuovo di Napoli si svolgerà la finale: a dar voce ai testi inediti di alcuni partecipanti sarà l’attore Giancarlo Giannini accompagnato dal sax del maestro Marco Zurzolo.

La redazione ha ricevuto 1700 proposte provenienti da tutta Italia e dall’estero. La giuria composta da autori casalnuovesi è chiamata a esprimere il suo voto tra una rosa di cento finalisti, compresi gli autori4 Continua a leggere

  • 333

Maggio dei Libri al Ministero dello Sviluppo Economico

Il Polo Culturale del Ministero dello Sviluppo Economico organizza per il mese di maggio, all’interno della campagna del Maggio dei Libri, una serie di attività che avranno per oggetto la lettura e il benessere che ne deriva e culmineranno con un convegno sui luoghi, le forme, i tempi e le comunità della lettura, al quale parteciperanno rappresentanti di istituzioni culturali, scrittori, editori, docenti e circoli di lettura. Il 29 maggio a Roma si terrà il seminario dal titolo: “Leggere fa bene! Il libro tra intimità e condivisione”. L’evento inizierà alle 9.30 fino alle 13.30 alla sede del Ministero dello Sviluppo Economico, sala del Parlamentino di Palazzo Piacentini, via Molise 2.

Tra i relatori: Flavia Cristiano (Direttrice del Centro4 Continua a leggere

  • 686

23 maggio: anniversario della Strage di Capaci. #PALERMOCHIAMAITALIA

RAI: #PALERMOCHIAMAITALIA

Il 23 maggio 1992 sull’autostrada A29, nei pressi dello svincolo di Capaci nel territorio comunale di Isola delle Femmine, a pochi chilometri da Palermo, in uno spaventoso attentato mafioso persero la vita il magistrato antimafia Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo, e tre agenti della scorta, Vito SchifaniRocco DicilloAntonio Montinaro. Gli unici sopravvissuti furono gli agenti Paolo CapuzzaAngelo CorboGaspare Cervello e l’autista giudiziario Giuseppe Costanza.

A venticinque anni dalla strage di Capaci, il 23 maggio 1992, e di via D’Amelio, il 19 luglio dello stesso anno, la Rai propone un’ampia offerta crossmediale radio, tv e social che accompagna la “Settimana della Legalità” promossa dalla4 Continua a leggere

  • 956

La BNCR intitola la Sala linguistica a Tullio De Mauro

Lunedì 29 maggio alle 11.00, alla presenza del Ministro dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo Dario Franceschini, la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma intitola a Tullio De Mauro la sua Sala linguistica, che custodirà e renderà consultabile a scaffale aperto la biblioteca personale dello studioso, ricevuta in dono dalla famiglia. Interverranno: il Direttore della Biblioteca Nazionale Centrale di Roma Andrea De Pasquale, il Direttore generale Biblioteche e Istituti culturali Rossana Rummo, la professoressa Silvana Ferreri De Mauro. Conclude l’on. Dario Franceschini.

La più grande Biblioteca d’Italia vuole così ricordare il professor De Mauro, memore del suo straordinario apporto in occasione della costituzione della sala,4 Continua a leggere

  • 639

I bibliotecari del futuro

Il Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Roma Tre, in collaborazione con l’Associazione Italiana Biblioteche, sezione Lazio e il Goethe-Institut, hanno organizzato per il 25 maggio un seminario intitolato “I bibliotecari del futuro”.

Relatrice Claudia Lux, attuale direttrice della Qatar National Library, la biblioteca più innovativa dell’intera regione del Golfo Persico. In passato, verso la fine degli anni Novanta, Claudia Lux era alla Zentral und Landesbibliothek di Berlino dove si è adoperata per la riunificazione delle biblioteche dell’est e dell’ovest della capitale tedesca. In questo incontro a Roma, la Lux racconterà la propria esperienza di bibliotecaria assieme alle trasformazioni e alle nuove4 Continua a leggere

  • 251

Pagine

Continua a sfogliare l'archivio