Archivio per la categoria News

Nasce “La Scuola delle storie”

Le storie aiutano a leggere il mondo, a dare un senso alle nostre vite e alle persone che incontriamo. Ecco perché leggere è una priorità educativa e occorre prendersi cura dei lettori: nasce con questi obiettivi il corso di formazione (riconosciuto dal MIUR – Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia – Romagna ai sensi della direttiva 170/2016) La Scuola delle storie, promossa dalla cooperativa Equilibri, dalla Biblioteca Comunale di Albinea “Pablo Neruda” e dal Comune di Albinea, sotto gli auspici del Centro per il libro e la lettura, con il patrocinio di IBBY Italia e in collaborazione con “Andersen” e LIBER.

Dal 24 marzo al 18 maggio, presso la Biblioteca “Pablo Neruda” (via Morandi, 9) ad Albinea (RE), propone incontri di94 Continua a leggere

  • 536

Festival della lettura ad alta voce

Un ritorno atteso dopo il grande successo di coinvolgimento della prima edizione l’anno scorso: in collaborazione con la Regione Lazio-Assessorato alla cultura e alle politiche giovanili, riparte il Festival della lettura ad alta voce, il concorso per giovani lettori e, in particolare, per gli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo e di secondo grado, chiamati a leggere ad alta voce un brano di narrativa davanti a un pubblico.

Quali sono allora i libri proposti quest’anno dalla Commissione di esperti? Pinocchio per le scuole elementari, L’isola del tesoro per le scuole medie e Il giovane Holden per scuole superiori. È stata inviata una copia dell’opera prescelta per ogni ordine e grado scolastico a ciascuno studente delle4 Continua a leggere

  • 683

Toolbox Invito alla lettura

Un’altra tappa importante nella rincorsa verso l’inizio del Maggio dei Libri, è di nuovo a Tempo di Libri, la Fiera Internazionale dell’Editoria in programma dall’8 al 12 marzo a fieramilanocity (www.tempodilibri.it). Domenica 11 marzo non perdete l’appuntamento di Rai Scuola che presenta “Toolbox Invito alla lettura”, in collaborazione con il Centro per il libro e la lettura. Ne discutono Gianfranco Noferi, Tiziana Mascia e Romano Montroni. E se una “toolbox” è letteralmente una “scatola per gli attrezzi”, il luogo nel quale cercare gli strumenti indispensabili di cui si ha bisogno, nel lavoro ma anche nella vita, indovinate un po’ quali saranno le chiavi magiche custodite…

Continua a leggere

  • 476

Come si leggono i libri?

28 febbraio. Questa mattina all’Auditorium del MAXXI (via Guido Reni 4a) di Roma si discute di Come si leggono i libri: gli studenti delle scuole aderenti alla rete dell’Atlante digitale del Novecento letterario (www.anovecento.net), in collaborazione con il Centro per il libro e la letturaEmons editore, l’Associazione degli Italianisti, l’Università La Sapienza di Roma e con la partnership di RaiLetteratura, si confrontano sull’importanza della lettura espressiva ad alta voce e dell’interpretazione dei testi. La scrittura è infatti una sorta di spartito infinito, che ha solo alcune note messe su carta mentre molto altro è implicito: quanto dell’autore è entrato nella storia, quanto di quest’ultima entra nel lettore, il modo in cui realtà4 Continua a leggere

  • 624

Risultati della campagna 2017

Il Maggio dei Libri è una campagna abituata ad accumulare successi: quello dell’edizione 2017 è stato clamoroso, stabilendo il record assoluto di 3.960 iniziative iscritte nella banca dati – senza contare i 500 appuntamenti del Salone Off di Torino, che rientra a pieno titolo nella campagna – e la “Top 3” delle regioni più attive ha visto al primo posto il Lazio (489), seguito da Toscana (372) e Veneto (371). Grande protagonista si è confermato il web: nel periodo della manifestazione il sito ufficiale www.ilmaggiodeilibri.it ha registrato oltre 144 mila accessi, con una media giornaliera di più di 2.600 utenti!

Continua a leggere

  • 522

I filoni tematici di questa ottava edizione

Il claim istituzionale dell’edizione 2018 è Vo(g)liamo leggere, accompagnato dall’immagine guida realizzata dalla giovane illustratrice Mariachiara Di Giorgio: un gruppo di oche selvatiche già in volo, cavalcate da piccoli lettori. Un sogno e un invito a volare sulle ali della fantasia verso tutti i mondi possibili dischiusi dai libri! Le rotte da seguire? Sono 3: anche quest’anno, infatti, il Centro per il libro e la lettura vi propone 3 filoni tematici ai quali ispirarvi per i contenuti delle vostre iniziative durante la campagna: Lettura come libertà; 2018, Anno Europeo del Patrimonio; La lingua come strumento di identità. Contiamo su di voi!

Continua a leggere

  • 1173

Primo filone: Lettura come libertà

“Una mente ampliata da nuove esperienze non potrà mai tornare alla sua dimensione originale”, scriveva Oliver Wendell Holmes. È uno degli effetti della lettura, attività capace di migliorare colui che la pratica semplicemente attraverso il racconto di fatti e avventure straordinarie, ed è anche il senso del primo filone tematico scelto per l’edizione 2018 del Maggio dei Libri, la Lettura come libertà. Superare i propri confini mentali, tendere oltre, pensarla diversamente dagli altri ma mantenendo intatti onesta intellettuale e coraggio d’espressione: la lettura rende libero chi ha il coraggio di servirsene.

Continua a leggere

  • 1245

Secondo filone: 2018 Anno Europeo del Patrimonio Culturale

A raccontare storie, a volte, non sono solo i libri. Strade, scorci, monumenti antichi: l’ambiente circostante ci parla costantemente riportandoci tra le fascinazioni del passato e permettendoci di immaginare nuove forme di futuro. L’Anno Europeo del Patrimonio Culturale celebra proprio le diverse manifestazioni materiali, immateriali e persino digitali del nostro patrimonio artistico e culturale, invitando chiunque a partecipare con eventi e iniziative. Esempi concreti sono l’attività congiunta del Centro per il libro e la lettura con il FAI – Fondo Ambiente Italiano, nell’ambito del progetto Missione Paesaggio, e la scelta di questo come secondo tema per il Maggio dei Libri.

Continua a leggere

  • 511

Pagine

Continua a sfogliare l'archivio