News

Torna “Libri nel Giro”!

Per il quinto anno consecutivo, torna “Libri nel Giro”, l’iniziativa organizzata dall’associazione Ti con Zero e dalla Biblioteca della Bicicletta Lucos Cozza (l’unica specializzata nel genere in tutta Europa), che accompagna il Giro d’Italia con l’obiettivo di promuoverne la cultura e la lettura. Il Giro, infatti, non è solo una corsa – la Corsa Rosa del 2018 – di 3562,9 km in 21 tappe e 24 giorni per 176 corridori di 22 squadre: è una storia iniziata nel 1909, letteraria e poetica, teatrale e cinematografica, è una storia di storie, uomini e anche donne, campioni e soprattutto gregari, è una mappa di salite e discese, è un’enciclopedia di fughe e inseguimenti, è una grammatica di bici e ruote.

Il calendario del 2018 si svolge4 Continua a leggere

  • 500

Da sabato 5 nel Comune di Parma tante occasioni di letture per famiglie e bambini

Oggi vi segnaliamo il ricco programma di eventi che il Comune di Parma ha realizzato per Il Maggio dei Libri, con un calendario denso di appuntamenti  e coinvolgenti occasioni di lettura, promossi dall’assessorato alla Cultura e dalle Biblioteche comunali, rivolti a bambini e famiglie, ma anche agli adulti. L’Assessore alla Cultura Michele Guerra ha presentato il programma e l’adesione al Maggio dei Libri con un messaggio di lancio per la campagna di sensibilizzazione in città: https://youtu.be/udU7RtiKNU8.

Gli incontri per le famiglie saranno ospitati all’interno delle Biblioteche comunali ad eccezione della presentazione musicale di sabato 5 maggio alle ore 16.30 Tinotino Tinotina Tinotin Tin Tin” di Elisabetta Garilli ed Emanuela94 Continua a leggere

  • 831

Come aderire al Maggio dei libri 2018

Torna anche quest’anno l’appuntamento con Il Maggio dei Libri, la campagna nazionale di valorizzazione della lettura come elemento di crescita personale e collettiva. Non a caso l’iniziativa, promossa dal Centro per il libro e la lettura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, inizierà il 23 aprile, Giornata mondiale UNESCO del libro e del diritto d’autore, per protrarsi fino al 31 maggio. Aderire alla campagna è semplice: dal 19 marzo, quando aprirà la banca dati, basterà collegarsi al sito www.ilmaggiodeilibri.it/registrazione e inserire la descrizione dell’attività organizzata che si terrà nel periodo di svolgimento del Maggio. Descrizioni coinvolgenti e dettagliate, immagini, locandine (in pdf, jpg o jpeg),4 Continua a leggere

  • 2727

Papa Francesco: la lettura è strumento di giustizia e fratellanza

Il Maggio dei Libri quest’anno inizia con uno slancio speciale: in vista della Giornata mondiale UNESCO del libro e del diritto d’autore il 23 aprile, infatti, il Presidente del Centro per il libro e la lettura ha ricevuto una lettera di sostegno e di vicinanza da parte del Pontefice, tramite la Segreteria di Stato Vaticana.

Papa Francesco auspica che “tale circostanza possa costituire l’occasione per una più piena presa di coscienza sul significato che il libro, e più in generale la lettura, riveste per costruzione di un mondo e di una società più giusta e fraterna”.

Un augurio accolto con profonda gratitudine, che infonde un’ispirazione e un’energia ancora più intense a questa ottava edizione del Maggio dei Libri – che prende il via94 Continua a leggere

  • 0

Il Consiglio Superiore della Magistratura partecipa al Maggio dei Libri!

Continuano a giungere adesioni importanti a questa nostra ottava edizione! Come quella del Consiglio Superiore della Magistratura, che proprio in occasione della giornata inaugurale della campagna, il 23 aprile, ha organizzato una mattinata di dibattiti e riflessioni su Educare alla legalità. Letture per i cittadini di domani. Presso la sede stessa del CSM, in Piazza dell’Indipendenza 6 (Roma), dalle 9.45 alle 12.45 si alterneranno interventi e reading sul significato e il valore della legalità, della Costituzione e del rapporto stretto – fin dal nome – fra legge, leggere e vita. Interverranno: Paola Balducci (Presidente della Sesta Commissione del Consiglio Superiore della Magistratura), Romano Montroni (Presidente del Centro per il libro4 Continua a leggere

  • 644

Come aderire al Maggio dei libri 2018

Torna anche quest’anno l’appuntamento con Il Maggio dei Libri, la campagna nazionale di valorizzazione della lettura come elemento di crescita personale e collettiva. Non a caso l’iniziativa, promossa dal Centro per il libro e la lettura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, inizierà il 23 aprile, Giornata mondiale UNESCO del libro e del diritto d’autore, per protrarsi fino al 31 maggio. Aderire alla campagna è semplice: dal 19 marzo, quando aprirà la banca dati, basterà collegarsi al sito www.ilmaggiodeilibri.it/registrazione e inserire la descrizione dell’attività organizzata che si terrà nel periodo di svolgimento del Maggio. Descrizioni coinvolgenti e dettagliate, immagini, locandine (in pdf, jpg o jpeg),4 Continua a leggere

  • 5598

Faq 2018

Tutte le domande e le risposte per partecipare alla VIII edizione del Maggio dei Libri (23 aprile – 31 maggio 2018)!

  • Al Maggio dei Libri possono partecipare solo le scuole?
    Tutti, senza eccezione, possono partecipare organizzando tra il 23 aprile e il 31 maggio attività di promozione della lettura e caricandole nella banca dati pubblicata sul sito ufficiale www.ilmaggiodeilibri.it.
  • C’è una data di scadenza per la registrazione?
    La scadenza per inserire le iniziative in banca dati è quella di conclusione della campagna, il 31 maggio.
  • Ho già partecipato al Maggio dei Libri nelle scorse edizioni, posso utilizzare le stesse credenziali d’accesso?
    No, tutti devono effettuare una nuova registrazione al link www.ilmaggiodeilibri.it/registrazione
  • 5 Continua a leggere

  • 2835

Book blogger per il Maggio dei Libri!

Nella scorsa edizione della campagna abbiamo coinvolto per la prima volta alcuni book blogger, che hanno partecipato al Maggio dei libri raccontando – per iscritto sui loro siti o canali social – i loro testi preferiti, legati ad uno dei filoni proposti, ricevuti in omaggio dalle case editrici aderenti alla campagna. L’invito si rinnova anche quest’anno: se amate i libri e ne scrivete su un blog o su un canale social, perché non scegliere un libro per ciascuno dei 3 filoni tematici (dandocene comunicazione quanto prima, così da poterli richiedere ai rispettivi editori) e discuterne nei vostri spazi? Inoltre, se siete attivi anche su Instagram, potete fotografare le copertine di quei libri come di altri che state leggendo e creare uno o più4 Continua a leggere

  • 1284

Pagine

Continua a sfogliare l'archivio