2021

Risultati della campagna 2020

In un anno fin troppo ricco di prove e sfide da superare, di fronte a una crisi che ha richiesto e fatto emergere le migliori energie di tutti, la decima edizione ha fatto la propria parte riempiendo questi mesi di sospensione e difficoltà con oltre 18.000 attività tra storie, personaggi, ispirazioni e iniziative registrate in banca dati. Più di 5.000 organizzatori provenienti da tutta Italia e anche dall’estero hanno coinvolto fino a 4.683.250 milioni di persone nella campagna. Anticipando l’inizio delle attività dal 23 aprile al 16 marzo e prolungandole dal 31 maggio fino al 31 ottobre con la sezione extra Oltre Il Maggio dei Libri, la campagna ha abbracciato la comunità dei lettori di oggi e di domani offrendo nuovi spazi Continua a leggere

  • 283

Banca dati: le novità confermate

Confermate le due novità dello scorso anno per la banca dati: la specifica sul “Numero di attività previste” per ogni iniziativa inserita – così da valorizzare e conteggiare con precisione la ricchezza dei contenuti e degli eventi realizzati nell’ambito di rassegne, progetti in scuole, biblioteche e librerie, manifestazioni di ogni tipo – e la possibilità di organizzare “Eventi Web”, cioè attività che si svolgono esclusivamente online, sia in diretta che registrate e fruibili in differita.

Continua a leggere
  • 436

Primo filone: “Amor… ch’a nullo amato amar perdona”

Uno dei versi più celebri della Divina Commedia traccia il percorso del primo filone dell’edizione 2021 del Maggio dei Libri. L’amore, tema centrale, è qui inteso come amore verso il prossimo, sentimento intimamente legato a quelli di solidarietà, empatia, comprensione e accettazione. Un amore che appaga chi lo prova e che, indirizzato verso l’altro, non può che esserci restituito con forza ancor maggiore. I generi possibili? Anzitutto la poesia, capace di elevare al massimo grado i sentimenti, ma anche la narrativa in prosa e qualunque libro tocchi le corde più profonde dell’animo.

Continua a leggere
  • 1008

Secondo filone: “Amor… che ne la mente mi ragiona”

Amore e intelletto sono il binomio dominante del secondo filone tematico della Campagna. Il sentimento si manifesta come passione per la razionalità e la conoscenza, desiderio di ampliare il proprio sapere, lo stesso che aveva spinto Ulisse a intraprendere i suoi viaggi. Spinti da stimoli e riflessioni che possono condurre a nuove e costruttive prospettive di pensiero, il secondo filone è perfetto per esplorare il genere del reportage e quello giornalistico, le forme contemporanee di narrazione che più rispondono al bisogno di conoscere e interrogarsi sul presente e i suoi continui mutamenti.

Continua a leggere
  • 763

Terzo filone: “Amor… che move il sole e l’altre stelle”

L’amore universale, inizio e fine di ogni cosa. La terza e ultima declinazione tematica raccoglie le suggestioni delle precedenti aggiungendovi ulteriori spunti. In questa sezione, particolare risalto avranno temi legati a letteratura, filosofia, religione, divulgazione scientifica e salvaguardia ambientale, portando l’amore a esprimersi come desiderio di conoscenza, cura e tutela di ciò che ci circonda.

Continua a leggere
  • 874

L’immagine guida di quest’anno!

Un mare di nubi simbolo di umana concordia che si stagliano all’orizzonte, sotto lo sguardo di Dante e del “duca” Virgilio, sua guida nella Commedia. Firmata dall’illustratore e visual artist Vincenzo Del Vecchio, l’immagine guida dell’undicesima edizione de Il Maggio dei Libri rappresenta il claim Amor… e le sue declinazioni tematiche attraverso rimandi alle affinità spirituali, umane e intellettive, in cui gli echi danteschi si intrecciano e amplificano il messaggio della Campagna: l’amore per la lettura come motore di crescita e aumentata consapevolezza.

Continua a leggere
  • 389

Giornata mondiale del libro: il 23 aprile

Dal 23 aprile 1996 l’UNESCO celebra ufficialmente la Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore: in questa stessa data, nel 1616, morivano tre autori fondamentali come Miguel de Cervantes, William Shakespeare e Garcilaso de la Vega. In Spagna, dove si festeggia questa ricorrenza già dall’inizio del Novecento, la passione per i libri si è unita con gli anni ad una dolce tradizione: infatti, nella Giornata del libro e delle rose usanza vuole che le donne ne ricevano in dono e tutti i librai ne regalino una per ogni libro acquistato.

Continua a leggere
  • 2025

Linee guida per foto e racconti delle vostre iniziative su Facebook e Instagram

Se avete piacere di inviare tramite Messenger materiali e resoconti delle vostre iniziative (gallery fotografiche, singole foto, locandine, testi e resoconti), vi chiediamo di rispettare le seguenti linee guida per consentirne la pubblicazione sui canali Facebook e Instagram del Maggio dei Libri.

• Foto: massimo 2, in alta risoluzione (dimensioni minime indicative 4.000×2.000 pixel), senza minori ripresi in primo piano (salvo contestuale invio di liberatoria per la pubblicazione, tenendo presente che tale liberatoria non è necessaria per foto che ritraggono un pubblico ampio ed eterogeneo di età), corredate di didascalia con luogo, data e titolo evento se prive di testo a corredo.
• Testi a corredo delle foto: massimo 500 Continua a leggere

  • 165

Pagine

Continua a sfogliare l'archivio