2020

I filoni tematici della decima edizione



Come su una mappa, il tema di quest’anno si dipana in diverse direzioni, a partire da un’idea originaria e fondamentale che riguarda i lettori di ogni età: se leggo scopro, scelto come claim istituzionale 2020. La lettura rappresenta, infatti, una delle forme più semplici di esplorazione che, pur essendo solo immaginaria, può arricchire in mille sensi diversi. Di questa ricchezza parlano anche i tre filoni proposti: scoprire se stessi, scoprire gli altri, scoprire il mondo. E voi? Cosa vorreste scoprire per primo?

Continua a leggere

  • 1040

Risultati della campagna 2019

La nona edizione ha visto 4.010 iniziative “ufficiali” registrate nella banca dati della campagna, che hanno coinvolto oltre mezzo milione di persone in librerie, biblioteche, scuole e spazi inediti, alle quali si è aggiunto un ulteriore, considerevole, numero di eventi emerso dalle attività della fitta rete di partner e dal monitoraggio stampa, che hanno restituito altre centinaia di appuntamenti legati alla campagna ma non inseriti in banca dati. Nel complesso, per quasi cinquanta giorni l’Italia è stata attraversata e animata da oltre 7.000 iniziative all’insegna del Maggio dei Libri! Questo il podio delle regioni più attive, che comprende il Nord, il Centro e il Sud dell’Italia (dagli eventi in banca dati): al primo posto il Lazio (5294 Continua a leggere

  • 256

Cos’è Il Maggio dei Libri

Nata nel 2011 con l’obiettivo di sottolineare il valore sociale dei libri quale elemento chiave della crescita personale, culturale e civile, Il Maggio dei Libri è una campagna nazionale che invita a portare i libri e la lettura anche in contesti diversi da quelli tradizionali, per intercettare coloro che solitamente non leggono ma che possono essere incuriositi se stimolati nel modo giusto. Tutti possono contribuire organizzando iniziative che si svolgano fra il 23 aprile e il 31 maggio e registrandole nella banca dati della campagna, sul sito ufficiale. Nella sua missione, il Maggio dei Libri coinvolge in modo capillare enti locali, scuole, biblioteche, librerie, festival, editori, associazioni culturali e i più diversi soggetti pubblici4 Continua a leggere

  • 12273

Pagine

Continua a sfogliare l'archivio