2020

L’Indagine sui consumi culturali: durante la quarantena sono diminuiti i lettori e gli acquisti di libri

La permanenza forzata tra le mura domestiche, dovuta al Covid-19, non ha favorito la lettura di libri: questo il dato “controintuitivo” illustrato stamattina nella presentazione del primo rapporto dell’indagine “La lettura nei mesi dell’emergenza sanitaria“, voluta dal Centro per il libro e la lettura e affidata all’Associazione Italiana Editori. Qui potete rivedere il video completo.

L’emergenza ha, infatti, provocato un forte calo dei lettori di libri in Italia e ha anche fiaccato la domanda di acquisto, specie da parte di chi prima della crisi leggeva più di 12 libri l’anno. È il quadro delineato dall’Indagine Cepell-AIE, condotta con la collaborazione di Pepe Research.

A maggio del 2020 la percentuale di italiani (15-74 anni) che4 Continua a leggere

  • 294

Si presenta oggi, giovedì 16 luglio, l’Indagine Cepell-AIE. La lettura nei mesi dell’emergenza sanitaria

Appuntamento il 16 luglio alle 11, per scoprire i primi risultati dell’Indagine Cepell-AIE. La lettura nei mesi dell’emergenza sanitaria, a cura del Centro per il libro e la lettura e dell’Associazione Italiana Editori (AIE). L’evento sarà trasmesso in diretta online sui siti del Cepell e di AIE e sulle pagine Facebook del Centro per il libro e la lettura e di Più libri più liberi.

Si tratta della prima indagine in Europa di questa portata in grado di analizzare l’impatto della pandemia e della successiva crisi economica sul settore editoriale. Come stanno cambiando lettura e consumi culturali? Chiusi in casa gli italiani hanno letto di più? E che cosa, libri o ebook? È aumentata la concorrenza di altre forme di intrattenimento e consumo4 Continua a leggere

  • 509

Stasera parlo io all’Archiginnasio! Dall’11 al 30 luglio a Bologna.

Incontri con scrittori e presentazione delle ultime uscite editoriali a cura di Librerie Coop in collaborazione con la Biblioteca dell’Archiginnasio.

11-30 luglio 2020 con inizio alle h 21.
Finalmente incontriamo fisicamente gli scrittori!

Per la prima volta a Bologna, dopo i mesi difficili del lockdown, gli scrittori tornano a parlare dei loro nuovi libri e a incontrare i lettori dal vivo (nel rispetto di tutte le normative vigenti).

Al via da sabato 11 luglio la rassegna letteraria organizzata da librerie.coop in collaborazione con Coop Alleanza 3.0 e Bper Banca, che da 8 anni anima il meraviglioso cortile della storica biblioteca cittadina, nell’ambito di Bologna Estate 2020: info su https://www.librerie.coop/stasera-parlo-io/.

Sono4 Continua a leggere

  • 333

Leggere Rodari attraverso l’immagine – IIC di Copenaghen

3 luglio 2020. “Leggere attraverso l’immagine. Omaggio a Gianni Rodari” è il nuovo progetto dell’Istituto Italiano di Cultura di Copenaghen dedicato al mondo della letteratura e dell’illustrazione, in collaborazione con la Biblioteca A. Baldini di Santarcangelo di Romagna. L’Istituto celebra così i 100 anni dalla nascita dello scrittore, pedagogista, giornalista e poeta italiano, attraverso una mostra virtuale di illustrazioni ispirate a una sua fiaba. Tre illustratrici italiane – Maria Gabriella Gasparri, Manuela Mapelli e Barbara Savini – raccontano per immagini “La pianta Paolino”, una storia scritta da Gianni Rodari e tratta dalla raccolta “Fiabe lunghe un sorriso”, pubblicata postuma nel 1987.

Dal 30 giugno al 18 agosto, ogni martedì94 Continua a leggere

  • 335

Il 14 luglio ecco le “Amicizie nell’orto”, di Mariapia De Conto, realizzato in collaborazione tra l’Università di Padova e Editoriale Scienza.

01 luglio 2020. Avere come guide d’eccezione i personaggi di una storia e come mappa le pagine di un libro è un’occasione unica che unisce il fascino dell’immaginazione a quello della scoperta e della conoscenza della realtà. Provare per credere: Amicizie nell’orto, racconto per bambini di Mariapia De Conto con illustrazioni di Silvia Mauri, realizzato in collaborazione tra l’Università degli Studi di Padova e Editoriale Scienza, è insieme un’avventura e un prontuario di botanica, un racconto di amicizia e condivisione e una guida pratica alla sostenibilità. Il tutto inserito nel fantastico contesto storico e naturalistico dell’Orto botanico di Padova, il più antico orto universitario del mondo (1545): con 3.500 specie botaniche, è un4 Continua a leggere

  • 263

Proseguono gli appuntamenti con le librerie.coop!

29 giugno 2020.  Cari amici de Il Maggio dei Libri, non perdete le nuove dirette Facebook (www.facebook.com/librerie.coopAmbasciatori) dalla Libreria Ambasciatori di Bologna! Le trovate tutte nella nostra banca dati ma ecco un riepilogo del calendario!

Martedì 30 giugno, alle 18.30, Catena Fiorello parla del suo “Cinque donne e un arancino” (Giunti); lunedì 6 luglio, alle 18, è la volta di Pier Giorgio Ardeni che, in dialogo con Gianni Cuperlo, presenta il suo “Le radici del populismo” (Laterza). Martedì 7 arriva invece Dacia Maraini, che alle 18.30 racconta il suo romanzo “Trio” (Rizzoli) a Marco Antonio Bazzocchi, mentre giovedì 9 luglio alle 15.30 si presenta il libro “Un futuro più giusto” (il Mulino), a cura di Fabrizio Barca e4 Continua a leggere

  • 184

Vigilia esclusiva del Premio Strega alla presenza dei sei finalisti all’Arena Adriano Studios

29 giugno 2020. Si terrà mercoledì 1° Luglio 2020, alle ore 19:00, nella suggestiva location degli Studi de Paolis, la vigilia esclusiva del Premio Strega, un appuntamento d’eccezione proposto da ANEC Lazio in collaborazione con la Fondazione Bellonci, l’Arena Adriano Studios e Ferrero Cinema. 

Si tratta di una prestigiosa occasione che vedrà riuniti davanti al pubblico gli autori finalisti del più importante Premio letterario italiano, il Premio Strega, in uno speciale appuntamento condotto dallo scrittore Paolo Di Paolo. Tra i finalisti quest’anno ci sono sei scrittori, tra nomi già noti al grande pubblico e nuove scoperte, Sandro Veronesi, Gianrico Carofiglio, Valeria Parrella, Gian Arturo Ferrari, Daniele Mencarelli e Jonathan Bazzi.

 

Continua a leggere

  • 313

Martedì 30 giugno appuntamento online con “Il segreto del futuro” (Carthusia), di Paola Zannoner, realizzato in collaborazione con l’Università di Padova.

29 giugno 2020. A essere liberi si impara fin da piccoli. È questo lo spirito che anima Storie libere, la nuova collana di narrativa illustrata per ragazzi realizzata da Carthusia in collaborazione e con la supervisione storico scientifica dell’Università degli Studi di Padova, nell’ambito delle celebrazioni per l’Ottocentenario nel 2022. I romanzi storici pubblicati raccontano infatti ai giovanissimi le vite e le imprese straordinarie di otto personaggi illustri legati all’ateneo patavino: donne e uomini coraggiosi che non hanno mai rinunciato alla propria libertà di pensiero, di studio e di lavoro, modelli di anticonformismo e passione per la conoscenza che hanno trovato nei valori fondanti di quell’Università degli impareggiabili4 Continua a leggere

  • 157

Pagine

Continua a sfogliare l'archivio