Banca dati: le novità confermate


Confermate le due novità dello scorso anno per la banca dati: la specifica sul “Numero di attività previste” per ogni iniziativa inserita – così da valorizzare e conteggiare con precisione la ricchezza dei contenuti e degli eventi realizzati nell’ambito di rassegne, progetti in scuole, biblioteche e librerie, manifestazioni di ogni tipo – e la possibilità di organizzare “Eventi Web”, cioè attività che si svolgono esclusivamente online, sia in diretta che registrate e fruibili in differita.

  • 361